News | 13 Maggio 2019 | Autore: redazioe

Telwin, braccio Shark per la puntatura: omologato da Mercedes
A pochi giorni dall’apertura di Autopromotec 2019 (22-26 maggio), Telwin ha ottenuto un importante riconoscimento da Mercedes-Benz. La casa automobilista, infatti, ha omologato il braccio Shark per la puntatura, creato da Telwin per agevolare, grazie a un meccanismo brevettato, la puntatura su punti difficili da raggiungere come rivestimenti posteriori, pianali, parti scatolate della scocca.

«L’omologazione da parte di un brand iconico come Mercedes – commenta Stefano Spillere, amministratore delegato di Telwin – è un riconoscimento importante del costante lavoro di ricerca e sviluppo sul quale l’azienda concentra risorse e investimenti. Questa omologazione si aggiunge a quella di altre prestigiose case automobilistiche che hanno ottenuto i nostri prodotti. È un risultato importante che conferma il settore automotive come uno degli asset prioritari dell’azienda, che ci vede protagonisti con un’offerta di soluzioni e di servizi creata a partire dalle esigenze reali del mercato e degli operatori. Ogni giorno, infatti, siamo in contatto con chi lavora e usa le nostre macchine per offrire costantemente strumenti di lavoro sempre più evoluti ed efficaci».

In ambito automotive, infatti, l’azienda ha ottenuto negli ultimi anni l’omologazione da parte di alcuni dei player più importanti del settore a livello mondiale: a inizio 2019, infatti, dopo Ford e Mercedes, General Motors aveva omologato due prodotti – Inverspotter 14000 Smart Aqua e Technomig 243 Wave – per i brand GM, Buick, GMC & Corvette. Da ultimo, anche Kia India, in aprile di quest’anno, ha omologato i prodotti di casa Telwin.
 
Nella foto di apertura: Stefano Spillere, amministratore delegato di Telwin.

Photogallery

Tags: telwin autopromotec 2019

Leggi anche

2019© Collins Editore - P.Iva 13142370157