News | 27 Maggio 2019 | Autore: redazione

​Arval Italia: cambio ai vertici
Dall’1 luglio di quest’anno, Štefan Majtán, che succede a Grégoire Chové, sarà il nuovo direttore generale di Arval Italia.

Un cambiamento che l’azienda stessa definisce “significativo per la storia di Arval italia” che, in questi ultimi anni, ha voluto e saputo “cambiare pelle”, trasformandosi da società di noleggio a lungo termine focalizzata nel segmento B2B a player di mobilità a 360 gradi, per rispondere, non solo ai bisogni di grandi imprese e PMI con la gestione delle flotte aziendali, ma anche a quelli dei consumatori privati.

Dopo aver guidato con successo per sette anni la filiale italiana, raggiungendo anche il record dei 200.000 veicoli in flotta lo scorso gennaio, Chové è stato nominato ora managing director Europe del Gruppo Arval. Nel nuovo incarico, che sarà effettivo dall’1 luglio, Chové avrà la responsabilità diretta di 4 paesi chiave per il business della multinazionale francese: Francia, Spagna, UK e Italia, con l’obiettivo finale di rafforzarne lo sviluppo e le sinergie.

A Štefan Majtán, dunque, passa il timone della filiale italiana. Segnaliamo, infine, che Majtán è entrato in Arval nel 2003 dove ha sviluppato e in alcuni casi creato alcune filiali dell’Europa Centrale. Dal 2011 è a capo della Central Europe Region di Arval con la responsabilità di Austria, Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia, Romania, Slovacchia e Svizzera.

Sui nuovi sviluppi organizzativi, Grégoire Chové commenta: “Sono onorato di questo nuovo incarico che considero prima di tutto un riconoscimento importante di quanto è stato fatto grazie a tutti i collaboratori di Arval Italia in questi anni. Questo percorso resterà per me una delle esperienze più intense ed emozionanti della mia vita, oltre che una delle sfide professionali più appassionanti. Grazie a questo nuovo ruolo, comunque, il mio legame con l’Italia continuerà. A Štefan Majtán le mie congratulazioni e il mio augurio di continuare questa storia di successo che è la storia di tutta Arval Italia”.

Gli fa eco Štefan Majtán: “Sono orgoglioso ed emozionato per questo incarico. Sarà un onore e un piacere guidare e far crescere ulteriormente questa filiale che ha saputo diventare un punto di riferimento, non solo nel mercato del noleggio, ma anche nel mondo della mobilità. Al contempo, mi impegnerò perché Arval Italia continui ad essere uno dei principali “Laboratori per l’innovazione” che ha saputo diventare per l’intera Arval”.

Nella foto di apertura, da sinistra: Grégoire Chové e Štefan Majtán.

Photogallery

Tags: autonoleggio Arval

Leggi anche

2019© Collins Editore - P.Iva 13142370157