News | 09 Gennaio 2018 | Autore: Redazione

Meeting Standox: "Think colour. Think Standox. Colore & Innovazione".

Standox – uno dei marchi globali nel settore refinish di Axalta Coating Systems – ha organizzato l’evento “Think Colour. Think Standox. Colore & Innovazione“ il 22 e il 23 Novembre all’Hotel Caesius, Bardolino, Verona, per incontrare la propria rete distributiva.

 

Era il 2015 quando si è organizzato l’ultimo meeting nazionale Standox, in occasione del 60° compleanno del brand, il tema di allora era: Standox brings colour into the world – Standox porta il colore nel mondo. Oggi il colore è ancora parola chiave e filo conduttore dell’evento 2017: Think Colour. Think Standox. Colore & Innovazione.

 

Gli argomenti trattati durante il meeting sono stati molteplici e tutto ha avuto inizio con il benvenuto da parte di Marco Brioschi - Country Leader Refinish Italy – che, ripercorrendo la storia degli ultimi Meeting Standox, si è concentrato sui principali cambiamenti avvenuti in questi anni.

La frase “il mercato sta cambiando” è entrata a far parte del linguaggio comune di tutti noi, ma oggi più che mai rappresenta la realtà. Marco Brioschi ne parla citando una frase di Philip Kotler “Vi sono due tipi di Aziende: quelle che cambiano e quelle che scompaiono” e mostrando come Axalta ha tutte le intenzioni di rientrare nella prima tipologia di Azienda. Standox infatti risponde e adegua la sua struttura organizzativa per proporsi al mercato e ai propri Partner nel migliore dei modo.

Il cambiamento si traduce in numeri presentati da Adelio Casati – Sales Leader Refinish Italy – che ha mostrato che lavorare come una vera e propria squadra può portare a risultati eccellenti ed ad una crescita continua e costante.

La parola è poi passata ad Adele Pirola - OEM & Fleet Leader Italy–  presentando tutte le opportunità derivanti dal mondo Case Auto. A differenza di qualche anno fa, le Case Auto sono sempre più attente e più presenti nel mercato dell’Aftermarket e in quello della Carrozzeria. Quest’ultimo rappresenta per i grandi produttori di auto un settore da “utilizzare” al meglio per fare la differenza agli occhi dell’automobilista. Attraverso un ottimo servizio di carrozzeria, il produttore di auto si garantisce la fidelizzazione del cliente che si trasforma in un riacquisto dello stesso brand. Per poter garantire un servizio di qualità, le Case Auto si appoggiano ad Aziende che conoscono questo mercato e che sono in grado di proporre un’offerta ad alto valore aggiunto. Standox supporta l’attività delle più importanti Case Auto attraverso la specializzazione di un team dedicato, la collaborazione costante dei Partner Standox (Distributori) e una value proposition creata ad hoc.

La prima giornata di meeting si è conclusa con la cena dove, dopo una divertente sfida tra tutti i Partners e il Team Standox, sono stati premiati i Distributori che si sono contraddistinti nell’anno in corso.

In particolar modo hanno ricevuto una targa di ringraziamento per il loro operato: Centro Colore Pastore, Color Team Amonn, CP Auto (che purtroppo non ha potuto partecipare).

Ha inizio così il secondo giorno in cui si è seguito il filo conduttore del meeting: Colore & Innovazione!

Laura Nobili - Colour Marketing Leader Italy  - ha presentato il nuovo e innovativo strumento per la lettura digitale del colore: Genius iQ 2 che, in combinazione con il software Standowin iQ, rappresentano un cambiamento rivoluzionario nel settore del refinish, non solo per la velocità e la precisione nell’accostamento dei colori, ma anche per la facilitazione dei processi di lavoro e per la flessibilità in ogni tipo di carrozzeria.

Cristiano Bighetti – Training & Product Manager Italy – ha, invece, illustrato l’innovativa gamma di prodotti Standox, dal fondo al trasparente, studiati per rispondere alle principali richieste delle carrozzerie: semplicità d’utilizzo e qualità nel risultato finale.

Parlando di innovazione, Standox non si è fermata solo al colore, agli strumenti e ai prodotti di ultimissima generazione.

Nel meeting è stato trattato anche un argomento che si può considerare nuovo e che può rappresentare la soluzione a molte esigenze delle carrozzerie. L'avvocato Martina Tosetti, esperta di contrattualistica di rete e consulente di alcune reti di impresa, ha presentato cosa e come funzionano i “Contratti di Rete” ovvero una innovativa forma di aggregazione per le imprese.

L’Avvocato Tosetti ha descritto le diverse tipologie di Contratto di Rete esisitenti evidenziando per ognuna pro e contro, suscitando un notevole interesse nella platea e aprendo un’interessante discussione sulle opportunità che questi nuovi tipi di contratto possono offrire al settore della carrozzeria. 

Argomenti di grande interesse sono stati anche quelli presentati da Daniela Lopreiato – Marketing & Communication Specialist Italy  e Andrea Toniolo – Bodyshop Consulting Italy –  che hanno parlato di come ampliare l'offerta alla Carrozzeria in termini di strumenti di marketing e di attività consulenziale.

Per concludere, è stata organizzata una tavola rotonda durante la quale due Partner Standox hanno condiviso una “storia di successo”. Alla tavola rotonda, mediata da Natascia Crivellaro - Marketing & Business Development Manager Italy - hanno partecipato Andrea Bottan – Ivicolors (Udine), Fausto Memmo – Eurocolor (Lanciano), Mauro Mazzola – Area Manager Italy – e Renzo di Francesco – Area Manager Italy. Gli elementi chiave di entrambe le esperienze dei due Partner sono stati: convinzione, lavoro di gruppo con il Team Standox, fiducia e volontà di raggiungere degli obiettivi sfidanti.  Entrambi i Partner, affiancati dai rispettivi Area Manager Axalta, hanno cosi potuto raccontare come raggiungere determinati risultati dando degli spunti interessanti alla platea.

Il meeting è stato concluso da Marco Brioschi che oltre a ringraziare tutti i Partners per l’attiva partecipazione ha voluto rafforzare il messaggio principale del meeting: l’innovazione continua è necessaria per Standox che è, e vuole essere sempre di più, parte attiva del “movimento” del mercato refinish.

Photogallery

Tags: axalta coating system standox axalta

Leggi anche

2018© Collins Editore - P.Iva 13142370157