News | 20 Giugno 2018 | Autore: redazione

Cristalli: VetroCar spinge sul web

Essere partner a tutto tondo del cliente: questa è la mission di VetroCar, che utilizza ancor di più il web per offrire un servizio clienti sempre al top. Vediamo tutte le ultime novità.

 

VetroCar, specialista italiano della riparazione e sostituzione cristalli, dopo aver lanciato a fine gennaio una nuova versione del sito internet (www.vetrocar.it), che agevola l’interazione con gli utenti semplificando la chiamata all’azione, continua ad approcciarsi all’universo digital in maniera del tutto propositiva e customer oriented.
 
L’homepage del portale è stata arricchita di una nuova sezione di contatto che consentirà agli utenti in possesso di polizza cristalli di richiedere online all’operatore VetroCar l’apertura del sinistro. Ciò consentirà, ai propri clienti, di gestire il servizio di riparazione e sostituzione cristalli ottimizzandone le tempistiche.
 
Importanti novità digital sono state rilasciate a favore del mondo dell’intermediazione. Si è difatti concretizzato un nuovo progetto che permetterà alle agenzie assicurative di usufruire di un canale diretto ed immediato per la canalizzazione del cliente che ha subìto un danno ai cristalli della propria auto.
 
Da qualche giorno, inoltre, grazie all’implementazione di un assistente virtuale (chatbot), i clienti potranno ricevere supporto in maniera del tutto immediata, in merito a richieste di informazioni o prenotazione interventi nelle oltre 180 filiali dislocate capillarmente su tutto il territorio italiano 7 giorni su 7 – 24 ore su 24.
 
L’utente ad ogni modo avrà la possibilità, se necessario, di interfacciarsi con un operatore che, all’occorrenza, entrerà a far parte della conversazione iniziata precedentemente dalla chatbot.
 
La chatbot è raggiungibile dall’homepage del sito internet ed è inoltre accessibile anche attraverso la pagina Facebook VetroCar.
Si dichiara soddisfatta l'azienda che dichiara: "VetroCar è il primo operatore cristalli in Italia a sfruttare la IOT e dunque a dotarsi di un’assistente virtuale in grado di interagire con i propri sistemi informatici, offrendo assistenza ai propri clienti in ogni momento".

L’AD Maurizio Acri afferma: “Il nuovo sistema ovviamente non sostituisce il tradizionale call center, raggiungibile attraverso il numero verde 800 00 80 80, ma lo affianca, potenziando così la Customer Care nell’ottica di porre il servizio al cliente al centro della mission aziendale.”

Per saperne di più su chatbot e il suo funzionamento guarda il video e clicca qui.

 

Photogallery

Tags: vetri auto vetrocar

Leggi anche

APPROFONDIMENTI | 19/09/2018Carglass®: a scuola di network
2018© Collins Editore - P.Iva 13142370157