News | 05 Luglio 2018 | Autore: redazione

Rick Beasley degli USA è il miglior tecnico Belron® del mondo
Sotto una pressione estrema e di fronte a più di 1.500 persone tra cui 550 clienti, fornitori e colleghi, i 30 migliori tecnici Belron hanno gareggiato per vincere il titolo di “Best of Belron”. Hanno rappresentato 15.000 tecnici altamente qualificati di Belron che effettuano 11,7 milioni di interventi di riparazione e sostituzione di vetri per veicoli all’anno.
 
Dopo mesi di preparazione e allenamento, i finalisti hanno dovuto dimostrare la perfezione in tutti gli aspetti del loro lavoro tra cui la sostituzione del lunotto posteriore, la riparazione del parabrezza, la sostituzione di un vetro laterale e quella del parabrezza. I tecnici hanno dimostrato la loro esperienza nella riparazione e nella sostituzione vetri, utilizzando le nuove tecnologie e seguendo gli standard di sicurezza e di qualità così come le capacità di comunicare con i clienti.
 
Una squadra di giudici ha valutato i finalisti, non solo misurando le loro prestazioni in fatto di qualità, sicurezza ed efficienza, ma anche garantendo equità e la trasparenza durante la competizione.
 
Gary Lubner, CEO di Belron ha commentato: “Questa competizione si tiene per riconoscere e celebrare l'eccellenza dei nostri tecnici ed è così stimolante vedere tutti questi professionisti di talento, mettere tanta passione e impegno in quello che fanno. Il nostro obiettivo è quello di svolgere ogni lavoro con cura reale e ciascuno dei nostri finalisti certamente ha dimostrato che cosa significa. Questo evento mostra realmente cosa rappresenti lo “Spirit of Belron” - è qualcosa di più di riparare e sostituire il vetro di un veicolo”.
 
Dopo la gara, il vincitore è stato annunciato da Gary Lubner durante una speciale cerimonia di gala. Il campione ha ricevuto un premio in denaro pari a un anno di stipendio. Rick Beasley è stato sopraffatto dall’entusiasmo: “Sono ancora scioccato - rimarrò scioccato per altri tre giorni. È bello vincere per gli Stati Uniti”. Leo Benz della Germania si è classificato secondo, mentre il terzo piazzamento è andato a Ryan Adams del Canada. Sfuma il podio per il campione italiano, Andrea Viglione, che si è comunque particolarmente distinto nella prova di riparazione del parabrezza e nella fase di ricalibratura degli ADAS.
 
Parallelamente alla gara, la conferenza dal titolo “Driving change” ha riunito più di 550 partner commerciali dai settori assicurativo, delle flotte, del leasing e del noleggio. Speaker di prestigio del settore e della ricerca tra cui il COO di Lyft Inc. Jon McNeill, il presidente e COO di Liberty Mutual assicurazioni James MacPhee e cacciatore di tendenze e futurologo Magnus Lindkvist, che ha offerto preziose intuizioni sulle sfide che i cambiamenti nell’industria automobilistica stanno portando. Gli argomenti chiave hanno incluso la costante evoluzione della sicurezza e del design dei veicoli, la modifica dei comportamenti dei clienti nei confronti della propria mobilità e il modo in cui le imprese possono avere bisogno di innovare e cambiare se stessi per rimanere all’avanguardia rispetto a questi sviluppi.
 
Inoltre, fornitori, partner e Belron hanno avuto modo di mostrare i loro prodotti e servizi, tra cui gli ultimi sviluppi nel campo dei vetri per veicoli e la tecnologia di riparazione auto in una grande area espositiva.

Photogallery

Tags: carglass

Leggi anche

APPROFONDIMENTI | 19/09/2018Carglass®: a scuola di network
2018© Collins Editore - P.Iva 13142370157