News | 30 Novembre 2018 | Autore: redazione

Riparazioni a regola d’arte: la voce dei Carrozzieri di Confartigianato
Dopo l’incontro trilaterale tra i Carrozzieri di Confartigianato, ANIA e le Associazioni Consumatori, avvenuto il 22 ottobre, lo scorso 21 novembre a Roma si è tenuto un altro incontro per costruire le linee guida per le riparazioni a regola d’arte. I temi del dibattito sono stati i seguenti: formazione, innovazione tecnologica, uso di componenti, materiali e ricambi e accesso alle specifiche tecniche.

Qui i rappresentanti dei Carrozzieri di Confartigianato hanno ribadito che le linee guida avranno una valenza prescrittiva e saranno il riferimento del mercato per identificare lo standard delle riparazioni al di sotto del quale queste non possono essere considerate ’a regola d’arte’.

Tra gli aspetti chiave condivisi al tavolo di confronto per migliorare lo standard qualitativo, continua la nota ufficiale, è stata indicata la necessità di maggiore trasparenza delle informazioni, ad esempio per quanto riguarda il preventivo e la fatturazione, aspetti che attualmente presentano criticità e sono fonte di contestazioni e conflittualità.

Sulla base di quanto emerso e condiviso durante l’incontro è stato deciso di redigere una prima bozza delle linee guida che verrà portata all’attenzione della prossima riunione del tavolo già fissata per il 18 dicembre.

Photogallery

Tags: carrozzeria confartigianato

Leggi anche

2018© Collins Editore - P.Iva 13142370157