News | 07 Febbraio 2018 | Autore: redazione

Riparazione delle tinte ad effetto metallo liquido: i consigli Standox
Le tinte ad  effetto metallo liquido sono tra le vernici per auto più spettacolari e per questo vengono spesso usate per le macchine sportive o per le berline di alta fascia. La pigmentazione estremamente fine rende la loro riparazione piuttosto difficile. Harald Klöckner, training leader di Standox per Europa, Medio Oriente e Africa offre alcuni consigli ai carrozzieri.
 
“Le lavorazioni refinish di tinte ad effetto metallo liquido, come l’Alubeam di Mercedes o il Liquid Metal Silver di Porsche, sono un’arte” spiega Harald Klöckner, Training Leader di Standox per Europa, Medio Oriente e Africa. “Le riparazioni richiedono le migliori abilità tecniche, precisione nella preparazione del supportoo e vernici di prima qualità. A causa della composizione di queste tinte persino la più piccola deviazione dal tono del colore originale risulta immediatamente visibile. Per riuscire a riflettere la luce più intensamente, le scaglie di alluminio sono notevolmente più sottili e più piatte rispetto a quelle delle vernici metallizzate standard, ne consegue che durante le fasi di preparazione si deve tenere conto anche della più piccola imperfezione del supporto.”

Klöckner spiega come utilizzare Standoblue attraverso l’esempio di una riparazione della tinta Alubeam Mercedes.
 

• Preparazione

Applicare un fondo VOC facendo riferimento ai prodotti omologati dalla casa costruttirce. Essiccare e carteggiare il fondo seguendo le istruzioni della scheda tecnica. Applicare Standocryl VOC Xtra Clear K9560 sul fondo carteggiato e quindi fare essiccare completamente il trasparente. Potrebbe essere necessario un tempo di essiccazione supplementare.
 

• Carteggiatura del trasparente

Carteggiare la superficie del trasparente sulla parte da riparare e sulle parti ancora rivestite dalla vernice precedente con P1000-P1500. Carteggiare a mano bordi e angoli con P3000. Fare attenzione a non carteggiare la vernice fino a rimuoverla completamente.
 

• Applicazione del Color Blend

Applicare Standoblue Color Blend o Standoblue Color Blend Long sull‘area da sfumare. L‘area dove viene applicato il Color Blend si deve estendere fino a circa 10 - 20 cm oltre la zona da riparare.
 

• Miscelazione

Miscelare Alubeam aggiungendo un 50% di Standoblue Adjustment Additive Long. Applicare la prima mano raggiungendo il bordo del Color Blend ancora bagnato. Questa mano di verniciatura deve coprire l‘area da ritoccare quasi interamente.
 

• Sfumatura

Applicare una mano di vernice ad effetto sull’area da riparare e sul Color Blend ancora bagnato mantenendo l‘aerografo ad una distanza maggiore. Se necessario questo passaggio può essere ripetuto finché il Color Blend e la base opaca Standoblue sono ancora bagnati. Prima di applicare il trasparente la base opaca deve essere fatta essiccare sino a che non risulta opaca.
 

• Applicazione del trasparente

Applicare Standocryl VOC Xtra Clear K9560 sull‘intera area della riparazione, quindi lasciarlo essiccare secondo le istruzioni riportate sulla scheda tecnica.
 
Le linee guida complete e illustrate per la riparazione di tinte ad effetto metallo liquido sono reperibili anche nella raccolta Standothek Colori Speciali scaricabile all’indirizzo http://www.standox.it/standothek. Per informazioni specifiche, standopedia, http://www.standox.it/standopedia può essere estremamente utile per trovare consigli pratici sulle lavorazioni refinish. Questo sito include tutti gli argomenti più importanti e viene continuamente aggiornato e sviluppato dai professionisti Standox.
 

Photogallery

Tags: standox consigli per la carrozzeria vernici

Leggi anche

2018© Collins Editore - P.Iva 13142370157