News | 10 Giugno 2015 | Autore: Redazione

Debutta a Milano Share'ngo

Un nuovo progetto di car sharing debutta a Milano, distinguendosi dai concorrenti tramite alcune caratteristiche che potrebbero farla preferire.

100 auto elettriche in condivisione che non si dovranno ricaricare, né parcheggiarle in zone specifiche.

SHARE'NGO è una piattaforma nazionale per lo sviluppo della mobilità elettrica e sostenibile ideata e gestita da CS GROUP che offre servizi di car sharing free floating a tariffe profilate nelle più grandi città italiane, car sharing dislocato nelle città italiane di medie dimensioni (SHARE ‘NGO POINT) e courtesy car per il settore turistico-alberghiero con la propria divisione SHARE’NGO RENTAL oppure in noleggio a lungo termine, in partnership con ELETTRONLT.

Share'NGO alla scelta di NON avere un prezzo uguale per tutti, ma un prezzo individuale che si crea con un percorso di profilazione del bisogno di mobilità e di premio allo stile di vita che precede la registrazione e genera uno sconto fino al 50% delle tariffe nominali e quindi un sistema tariffario personale. La tariffa nominale è di 0,28€ ma può scendere fino a 0,14€ in base alla profilazione.

Per questo, in tutte le città italiane ed europee dove opereremo servizi di car sharing le nostre auto si chiameranno EQUOMOBILI, con l’ambizione di rendere l’auto condivisa una abitudine di massa e l’uso in città di un’auto termica di proprietà un ricordo del passato.

Perchè è diverso dagli altri servizi di Car sharing?
Le macchine elettriche, a impatto zero. Zero CO2, Zero PMI, Zero Rumore. Le tariffe sono variabili in base a diversi fattori, i noleggi sono sempre a KM illimitato e sono gratuiti per le donne di notte dall’1.00 alle 6.00 del mattino. E diversissima è la community degli equomobili che raccoglie gli utenti di SHARE'NGO. Scoprila sui social più importanti.

Le auto scelte da SHARE’NGO sono microcar al 100% elettriche e ad alte prestazioni, con oltre 100 KM di autonomia e gli equipaggiamenti tipici di una citycar: 2 posti, 300 litri di bagagliaio, servofreno, servosterzo, sensore posteriore di parcheggio, condizionatore, sedili regolabili, l’invidiabile ripresa ai semafori tipica delle macchine elettriche… e un sistema di navigazione basato su un computer di bordo mai visto su auto di questa classe.

Prodotte per noi dalla Xindayang del gruppo Geely Motor co, le Equomobili sono state progettate in Italia e in CS GROUP sono state assorbite le competenze meccaniche, elettroniche ed energetiche che hanno contribuito al loro sviluppo.

Clicca qui per accedere al sito Share'ngo

 

Photogallery

Tags: car sharing

Leggi anche

APPROFONDIMENTI | 23/07/2020Il Covid-19 colpisce, il noleggio reagisce