News | 05 Giugno 2017 | Autore: redazione

PPG rinuncia ad AkzoNobel

Ora la notizia è ufficiale: PPG rinuncia ad AkzoNobel, respinta dall'azienda olandese l'ultima offerta da 26,9 miliardi di euro.

Sembra essere arrivato al capolinea il corteggiamento di PPG nei confronti di AkzoNobel. PPG Industries, si legge nel documento ufficiale dell’azienda, getta la spugna e ritira l’offerta di 26,9 miliardi di euro per acquisire la rivale olandese AkzoNobel.

Quest’ultima ha respinto nuovamente l’offerta, dopo che l’americana PPG aveva innalzato ben tre volte l’offerta di acquisto, e non ha risposto né alla lettera né alla chiamata per organizzare un incontro per chiudere la trattativa.

Micheal McGarry, amministratore delegato di PPG, conclude così: “Riteniamo che sia nel migliore interesse di PPG e i suoi azionisti di ritirare la nostra proposta ad AkzoNobel in questo momento”.
Svanisce quindi, per il momento, il tentativo di creare il più grande gruppo al mondo nel settore vernici. Sarà davvero finita?

Per ripercorrere tutte le trattative:
Per leggere la prima trattativa da 20,9 miliardi clicca qui.
Per leggere la seconda offerta da 22,4 miliardi clicca qui.
Per leggere la terza trattativa da 26,9 miliardi clicca qui.

 

Photogallery

Tags: ppg akzonobel vernici

Leggi anche

2019© Collins Editore - P.Iva 13142370157