News | 24 Settembre 2015 | Autore: Redazione

5 motivi per non telefonare all'assicurazione in caso di incidente

In caso di incidente con ragione la prima tentazione è quella di telefonare al proprio assicuratore per sapere che fare. Questa scelta è la peggiore che possa fare un automobilista, perché, ovviamente, l'assicurazione che risarcirà il danno è la stessa con cui si ha il contratto, ragion per cui avrà tutto l'interesse a risparmiare.

Ecco in pillole perché evitare di chiamare la propria assicurazione e scegliere invece il proprio carrozziere di fiducia o al limite un amico avvocato o patrocinatore.

 

1) La prima cosa che proporrà l'assicuratore sarà di portare la propria vettura da una carrozzeria convenzionata con l'assicurazione. È bene sapere che, in questo caso, la carrozzeria lavora per l'assicurazione, non per voi.

 

2) Nel caso vogliate far riparare l'auto dal vostro carrozziere, l'assicurazione vi sconsiglierà di farlo e, al limite, vi proporrà un assegno del massimo che possono risarcirvi. Rifiutatelo, perché a stabilire la quota è un perito della stessa assicurazione, che ovviamente difende l'interesse… dell'assicurazione.

 

3) Se l'auto è un po' datata rischiate che il danno sia considerato “antieconomico” a prescindere. Il danno antieconomico vuol dire che il costo della riparazione supera il valore dell'auto. Peccato che le assicurazioni utilizzino tabelle che non corrispondono ai reali valori di mercato, mentre, se vi rivolgete a un professionista avrete la certezza della corretta valutazione dell'auto.

 

4) L'assicuratore cercherà di convincervi che, se volete far riparare l'auto da un vostro riparatore di fiducia ci sarà una franchigia da pagare. Falso, trattandosi di risarcimento e non di indennizzo voi avete diritto all'auto riparata come era prima dell'incidente e a scegliere chi sarà a ripararla.

 

5) In conclusione se telefonate alla vostra assicurazione, telefonerete a qualcuno che è in conflitto di interesse: più vi paga meno ci guadagna, mentre se scegliete un professionista o un carrozziere avrete la certezza che il suo interesse coinciderà con il vostro.

In questa guida trovate tutti i passi corretti da fare in caso di incidente: è un di un professionista del settore e ci sentiamo di consigliarvela

Photogallery

Tags: assicurazioni polizze assicurative risarcimento in caso di sinistro

Leggi anche

2017© Collins Editore - P.Iva 13142370157