News | 06 Novembre 2019 | Autore: redazione

​Fix Auto in Messico: c’è lo sbarco. Ma in Italia?
Il network canadese di carrozzerie, Fix Auto, che stiamo monitorando già da tempo, continua il suo sviluppo a livello internazionale e annuncia lo sbarco in un nuovo paese. Si tratta del Messico ed è qui che è nata: Fix Auto Mexico.

“Siamo orgogliosi ed entusiasti di presentare il nostro marchio in Messico. Qui, infatti, abbiamo instaurato relazioni con partner competitivi, che comprendono le esigenze del mercato locale e che offrono servizi efficienti. Non vedo l'ora di vedere i progressi e i risultati che Fix Auto raggiungerà in questo paese”, ha affermato Steve Leal, CEO di Fix Network World, società madre di Fix Auto.

"Portando Fix Auto in Messico, stiamo rivoluzionando il mercato della carrozzeria. Il nostro modello, infatti, è una soluzione vincente per carrozzieri, partner e clienti”, aggiunge Manfred Brandes, CEO di Fix Auto Mexico.

Fondata più di ventisette anni fa, Fix Auto è oggi tra i principali network attivi a livello internazionale. La rete, infatti, conta 730 carrozzerie affiliate ed è attiva, ad oggi, nei seguenti paesi: Francia, Canada, Regno Unito, Germania, Stati Uniti, Turchia, Australia, Sudafrica, Cina, Nuova Zelanda, Irlanda, Portogallo, Spagna e Messico.

Attualmente è difficile capire se l’Italia sia nel mirino del network, ma vista la rapidità di espansione della rete vedremo se questo modello sarà esportato nel Belpaese. Non ci resta, dunque, che aspettare le prossime mosse.

Photogallery

Tags: network carrozzerie fix auto

Leggi anche

2019© Collins Editore - P.Iva 13142370157