News | 02 Dicembre 2019 | Autore: redazione

Carglass® in Olanda: stop alla carrozzeria

Se in Italia riorganizza il business, Carglass® in Olanda smette di credere nel progetto carrozzeria. Vediamo perché.

 

Dopo quasi quattro anni, Carglass® in Olanda (da inizio 2020) dice stop al servizio carrozzeria. Stando a quanto si legge sul comunicato stampa ufficiale diffuso da Carglass® nel paese, l’azienda in questi anni non avrebbe visto crescere nè il numero di clienti né i margini. Specifichiamo che in Olanda il servizio era prettamente di "smart repair" ed era effettuato all'interno dei centri posa, ma la notizia ha comunque fatto "rumore" sul mercato.

A un noto magazine del paeseWillem Mes, direttore operativo di Carglass® Olanda, ha dichiarato:“il servizio carrozzeria è stato apprezzato per la velocità, per la flessibilità e per i prezzi competitivi dai clienti, ma non ha portato i risultati sperati. Il business non è cresciuto, il numero dei clienti nemmeno e anche nel 2020 non abbiamo prospettive di crescita”.

Il servizio carrozzeria di Carglass® in Olanda, dunque, si fermerà all'inizio del 2020, ma l’azienda, come si legge sulla nota stampa, dichiara di essere completamente focalizzata sulla riparazione e sostituzione cristalli e sulla calibrazione degli ADAS. Nella visione di Carglass®, infatti, a fronte di un circolante sempre più equipaggiato con dispositivi di assistenza alla guida, è necessario saper intervenire, senza se e senza ma, su tali dispositivi.

Ricordiamo che gli ADAS, che sono sempre più diffusi, operano con l’aiuto di telecamere montate sul parabrezza e/o sui vetri del veicolo e, in caso di rottura del vetro, ci si deve attrezzare per ricalibrare le tecnologie di bordo per ripristinare il loro funzionamento.

Per l'Italia, leggi anche--> Carglass® riorganizza il business: tre carrozzerie in vendita

 

Photogallery

Tags: carglass adas

Leggi anche

APPROFONDIMENTI | 19/09/2018Carglass®: a scuola di network
2019© Collins Editore - P.Iva 13142370157